[ HOME ]


.

HOME - ARRETRATI - PUNIZIONE DIVINA
.
Cānepa. VARIANTI: Cānapa, Cāneva Cānneva. ALTERATI E DERIVATI:
Emidio de Felice, Dizionario dei cognomi italiani, 1978

Versione stampabile | Invia ad un amico

Cānepa. VARIANTI: Cānapa, Cāneva Cānneva. ALTERATI E DERIVATI: Canepóni; Caneparo e Canepari, Canaparo e Canapai, Canevaro, Canevari; Cančpele e Cančppele// Diffuso dal Nord al Sud nelle varie forme: Canepa č frequentissimo in Liguria (a Genova č il terzo cognome in ordine di frequenza); Canapa predomina nel centro e Caneva nel Nord come Canevaro; Canepele e Caneppele nel Nord Est.

Emidio de Felice, Dizionario dei cognomi italiani, 1978

Č veramente misterioso che una pianta tanto orrenda come la canapa, una pianta che annualmente conduce milioni di persone alla perdizione e alla dissolutezza abbia cosi diffusamente influenzato l’onomastica italiana.

C’č stato un periodo, che va dall’antichitā latina agli ’50 del secolo scorso in cui milioni di persone venivano chiamati con il nome di quella pianta maledetta. Ovunque da Palermo a Trieste capitava un prete che, incosciente, battezzava bambini ignari attribuendogli al posto del patronimico, quell’immonda parola. E che dire di generazioni di ligi impiegati dell’anagrafe che nulla facevano contro tale immonda usanza, condannando poveri infanti a sopportare per tutta la vita un cognome tanto disonorevole.
La storia č storia. In essa c’č tutto: il bene ed il male. Al fianco di meritorie opere come l’inquisizione, le crociate e lo schiavismo, troviamo espressioni del male supremo come l’imposizione di cognomi siffatti.

Per non parlare di qui poveracci che ancora oggi sopportano tale fardello. Non vorrei certo essere nei panni di una Canevaro o addirittura di un signor Canapa.
Immagino le difficoltā ad essere assunto dall’Onorevole Ministro Gasparri, la vergogna dei coscritti di fronte ai lazzi dei commilitoni, la solitudine di adolescenti ghettizzati.
Se sono stati fortunati, i portatori di tale marchio, saranno stati tutti dei culattoni raccomandati, credo che si dicano cosi gli obbiettori, e poi assunti da quel covo di bolscevichi e drogati che č il SERT.
Qualcuno avrā cambiato cognome preferendosi come signor Pompino e signorina Troia, sempre meno offensivo del Signor Caneponi o della signorina Caneva.
E se non l’hanno fatto? E se, disgraziati, decidessero di avere prole? Puō la nostra onesta societā permettersi di crescere dei bambini segnati fin dalla nascita?
Certo il nome e il cognome non si possono scegliere, ma con che cuore noi probi cittadini accettiamo che anche solo il menzionare quest’erba del diavolo chiamando un innocente.
Ricordiamo insieme il vangelo: "le colpe dei padri non ricadano sui figli", allora cancelliamo anche solo il ricordo della ...anapa, di quell’orrenda, malvagia pianta!
Non lasciamo sopraffare...uccidiamo tutti i bambini, estinguiamo questa stirpe di Satana.

Doctor Schultes

 

[ REDAZIONEPRIVACY | SPONSOR ]
..

ENJOYrOLLING.org - Portale Italiano della Canapa Đ 1999-2004  Tutti i diritti riservati

-