[ HOME ]


.

HOME - ARRETRATI - NON C'E' FIABA CHE TENGA, CON DIALOGO FINALE
.
Per qualche minuto egli continuò a tirare boccate di fumo...
Lewis Carroll, Alice nel paese delle meraviglie. Il consiglio di un bruco.

Versione stampabile | Invia ad un amico

Per qualche minuto egli continuò a tirare boccate di fumo dal suo narghilè senza dire una sola parola, ma alla fine distese le braccia, si tolse nuovamente il narghilè di bocca e disse:- Così tu pensi di essere cambiata, eh?

Lewis Carroll, Alice nel paese delle meraviglie. Il consiglio di un bruco.


Il califfo si trasforma in bruco, ed Alice micofaga diventa enorme e microscopica.
Peter Pan convince Wendy a prendere la polvere magica e costringe la riottosa Trilly a spacciare felicità a dei bambini stupidi e viziati.
Biancaneve morde una mela, non muore, sogna, solo un'idiota e razionale principe la salva facendola svegliare, non in mezzo a nani e cerbiatti, ma in un banale castello.
Cenerentola crede che le zucche siano carrozze ed i topi cavalli, tutto l'effetto dura poche ore, fino a mezzanotte. Poi torna a pulire cessi e a servire sorellastre cessi.
La bella Addormentata si punge con un ago, e cade in un tale stato psicotico che le tocca aspettare un principe. Un principe armato di spada che taglia rovi in un mondo buio e tempestoso.
Ricapitolando: Alice è una psichedelica consumatrice di psilocibe e amanita muscaria, per non parlare delle amicizie: califfibruchi con la predilezione per le pipe ad acqua. Peter Pan gira sempre con la spacciatrice personale Trilly, convince dei bambini a provare "la polvere che fa volare", tutto gratuitamente, una cessione gratuita da tribunale internazionale. Biancaneve pur di farsi qualcosa accetta la famosa caramella (o cara mela) dalla prima tossica malmessa. Cenerentola è disposta a inalare cenere, come nella migliore tradizione amazzonica, per avere una serata libera. La Bella Addormentata o Rosaspina (inutile che cambi nome tanto sempre lei è) è un eroinomane bugiarda che da la colpa al fuso, o ai rovi, pur di giustificare di non avere una vena libera e tutto per finire in un bad trip da overdose, per fortuna alla fine arriva il principe dei medici!

Ho ragione io caro Schultes! Salviamo i nostri bambini, aboliamo le fiabe, i libri per bambini nascondono insidie pericolosissime, i nostri figli rischiano, leggendole...
Di diventare intelligenti.
Alle menti pure servono storie pure, storie vere non fantasie turpi... sentite che robaccia si legge sui libri:

Il tuo ombelico è una coppa rotonda / che non manca mai di vino drogato.
Il tuo ventre è un mucchio di grano, /circondato da gigli.

La Bibbia bisogna leggere, quella si che...
È la Bibbia.
Vuoi dire che questa robaccia immonda è la Bibbia?
Il Cantico dei Cantici...
Sicuramente l'ha tradotto un pederasta!
La Bibbia di Gerusalemme, Imprimatur... Edizione Dehoniane, tutto approvato...

NON C'È PIÙ RELIGIONE!!!

Doctor Schultes

 

[ REDAZIONEPRIVACY | SPONSOR ]
..

ENJOYrOLLING.org - Portale Italiano della Canapa © 1999-2004  Tutti i diritti riservati

-